sabato 20 settembre 2008

Coprire una torta col MMF o con pasta di zucchero

Come si copre una torta completa con la pasta di zucchero o col MMF (MarshMallow Fondant)?
Per chi è all'inizio non è una cosa semplicissima, vi faccio vedere come faccio io e capirete che alla fine non è difficile ottenere una copertura perfetta!

 


Inizialmente ricoprivo la torta con uno strato di panna, ma ora preferisco di gran lunga la crema al burro o la ganache che, dopo un riposo in frigo di una mezzoretta, rendono la superficie della torta ben compatta.


Quindi si stende la pasta fino ad uno spessore di 2-3 mm. Per questa operazione è meglio riscaldare un po’ la pasta al microonde per ammorbidirla ed aiutarsi con dello zucchero a velo per non fare attaccare la pasta al piano di lavoro e al mattarello. Un'alternativa allo zucchero a velo è l'amido di mais. Oppure, io mi trovo benissimo anche con il burro, la pasta non si appiccica al piano e non tende a seccare per l'aggiunta di zucchero. Ovviamente bisogna stendere la pasta fino a ricoprire abbondantemente la dimensione della torta, considerando che bisogna coprire sia la superficie superiore che quella laterale.


Una volta stesa la pasta, va arrotolata intorno al mattarello.

A questo punto bisogna srotolare delicatamente la pasta dal mattarello sulla torta.


nizio quindi ad “accarezzare” e “massaggiare” la superficie della torta, con dei movimenti rotatori, prima con due mani, poi solo con la sinistra in senso orario e poi solo con la destra in senso antiorario.



Fatto questo inizio a lavorare i bordi della torta. Parto dalla parte più lontana da me per poi spostarmi pian piano su tutta la parte laterale. Il movimento sui bordi parte dall’alto e si sposta verso il basso e una volta arrivata a toccare il piatto cerco di fare aderire bene la pasta fino in fondo, aiutandomi con la parte laterale della mano e col mignolo, con piccoli movimenti avanti e indietro che seguono la circonferenza della torta sul piatto.



A questo punto mi accorgo che si sta creando una piega. Allora con una mano tiro un po’ la pasta distanziandola dalla torta e con l’altra faccio aderire bene la parte laterale. In questo modo “spingo” la piega nella parte di pasta in eccesso che poi verrà tagliata.

Completo il giro, sul davanti mi aiuto coi pollici invece che coi mignoli.


Una volta completata tutta la circonferenza, ripercorro tutto il giro più volte e più velocemente e ripasso anche sulla superficie superiore.


desso è sufficiente tagliare la pasta in eccesso e toglierla via.

Ecco qui la torta completamente ricoperta e senza pieghe!


Eventualmente si può ottenere un effetto ancora migliore con uno strumento fatto apposta per lisciare il fondente che si chiama smoother, io ormai uso solo questo al posto delle mani perché si fanno molti meno segni:


Spero che possa esservi utile!

33 commenti:

  1. Ciao! anche a me piace usare il mmf ho relizzato una torta in rosa e una fragolonacon picciuolo che vedi sotto torte decorate del mio blog!

    RispondiElimina
  2. Ciao Isabella! Vado a fare una visitina al tuo blog! Noi dobbiamo ancora postare un bel po' di torte... ;)

    RispondiElimina
  3. Cercavo proprio una spigazione così ben fatta...mi sei stata utilissima!
    Scopro solo ora il tuo blog..ma come si dice meglio tardi che mai!
    Tornerò a trovarvi...
    Baci
    Laura

    RispondiElimina
  4. @Dolce e Salata: Ciao Laura! Ti ringrazio tanto, spero che verrai a trovarci spesso... Ho visto il tuo blog, mi sa che prenderò spunto anch'io dalle tue ricette...
    A presto!

    RispondiElimina
  5. ciao!!
    Ho trovato per caso il tuo blog, grazie mille per l'aiuto in settimana farò il mio primo dolce in mmf ^___^

    Air

    RispondiElimina
  6. @Air: Ciao Air, fammi sapere com'è andata! :)

    RispondiElimina
  7. cia mi chiamo marina ho trovato utilissime le tue spiegazioni volevo chiederti se ti è mai capitato che il mmf si crepasse da cosa può dipendere????
    grazie

    RispondiElimina
  8. @Marina: ciao Marina, sono contenta di esserti stata utile. Probabilmente il MMF si è crepato perchè hai messo un po' troppo zucchero, all'inizio sembra sempre che sia troppo poco, ma vedrai che con un po' di pratica ti accorgerai della giusta quantità... ;) A presto!

    RispondiElimina
  9. ciao..qualcuno ha qualche idea per una torta tema cielo? grazie 1000

    RispondiElimina
  10. ciao, ti seguo da tantissimo e devo dire che sei spettacolare!!!! volevo farti una domanda:all'inizio del post mensionavi la "crema al burro"come migliore copertura al posto della panna, prima di stendere il MMF. di cosa si tratta?? c'è una ricetta per questa crema??
    grazie mille baci

    RispondiElimina
  11. @nicky.nicky: Ciao! La crema al burro tradizionale consiste nel montare il burro morbido con lo zucchero, il burro deve essere il doppio dello zucchero come quantità. Per me questa ricetta è un po' troppo pesante e ultimamente ho usato questa ricetta a base di philadelphia. Su internet comunque trovi davvero tantissime varianti di crema al burro. Considera però che la crema al burro è davvero molto dolce e quindi, insieme al MMF, potrebbe risultare troppo dolce. Secondo me la panna non zuccherata invece è molto neutra e quindi tende a smorzare il dolce del MMF. Comunque fai qualche esperimento per trovare la soluzione che più ti piace ;)
    A presto!

    RispondiElimina
  12. Ciao !!! Avrei bisogno di sapere in che modo si puo rendere lucido l'mmf una volta finita la decorazione....Mi sto appassionando tantissimo dopo aver visto i tuoi CAPOLAVORI!!! Grazie

    RispondiElimina
  13. @Ale Ghiottona: Ciao Ale, basta semplicemente spennellarli con dell'acqua e verranno lucidi! ;)

    RispondiElimina
  14. @Sarachan: ciao!!..Il mio fidanzato è un pianista e per il suo compleanno volevo fare una torta del genere..ma non volevo usare l'MMF..Potresti darmi qualche suggerimento per poter fare il pianoforte??grazieee :)

    RispondiElimina
  15. @Sarachan: Vabbè quella con il pianoforte forse l'ho vista in un altro blog http://www.cookaround.com/yabbse1/blog.php?b=12043..ma mi sa che sei sempre tu!! :P

    RispondiElimina
  16. mercoledì è il secondo complemese di mia figlia e proverò a fare una torta ricoperta di mmf seguendo la tua spiegazione :)

    RispondiElimina
  17. Ciao!!!Grazie per la spiegazione cosi completa.Proverò anch'io a farla tra qualche giorno per la festa di mia figlia,ma ho una domanda da farti: Si può decorare la torta e metterla in frigo il giorno prima o è consigliabile farlo lo stesso giorno? Grazie mille..

    RispondiElimina
  18. ciao, potresti darmi la ricetta della crema al cocco, devo fare la torta di barbie alla mia piccola che mi piace tanto come tu l'hai fatta.

    RispondiElimina
  19. ciao scusa l'anonimo ma non ho blog,mi chiamo lucia e volevo chiederti se questo procedimento va bene anche per la pasta di zucchero?grazie se mi risponderai.

    RispondiElimina
  20. Certo, questo procedimento va benissimo anche per la pasta di zucchero.

    RispondiElimina
  21. ciao!!! :D solo da qualche settimana ho aperto un blog che spero (nonostante gli impegni universitari) di riuscire a mantenere vivo.. Sono felicissima di averti casualmente "ri"trovata! "ri" perchè l'anno scorso più o meno di questi tempi mi sono casualmente imbattuta sul web nel MMF e grazie ad un tuo post spiegato benissimo del 2008 nel forum di cookaround (proprio questo su come coprire una torta) ho iniziato anch'io!
    Se guardi nel mio blog come primo post ho pubblicato le mie due uniche (per ora) torte ricoperte con mmf e una è proprio ispirata a una tua creazione perchè era troppo bella per non provare a farla! :) ora mi sono unita al tuo blog così non ti perdo più e visto che sono di La Spezia magari un giorno seguirò un tuo corso a Genova!
    Ah! Passa a trovarmi, mi farebbe molto piacere!

    RispondiElimina
  22. ciao volevo chiederti.. se faccio una torta ricoperta da mmf poi sopra ci posso mettere una cialda con la foto di mia figlia o meglio di no??? nel senso si puo? fare hsi qualche suggerimento x decorare ibordi poi??


    grazie vale

    RispondiElimina
  23. Salve,non ho ancora capito se una volta decorata con mmf si puo mettere nel frigo fino al giorno dopo oppure meglio decorare la torta lo stesso giorno in cui si consuma,mille grazie!

    RispondiElimina
  24. Ciao,sei veramente eccezionale!...piu' o meno quanto fondant serve per una torta da 24 cm di diametro?

    RispondiElimina
  25. ciao!
    che bello non sapevo avessi anche un blog!
    io ho fatto la mia prima torta in mmf la settimana scorsa e nonostante le istruzioni sono venute delle pieghe che non si sono stese ... ho fatto come scritto qui...uff non era bella come volevo!
    tu sei bravissima!
    se vuoi vedere la torta sta nel mio blog: http://italiancookingmom.blogspot.com/

    RispondiElimina
  26. davvero interessante il tuo blog complimenti. Io sono una mamma che vuole sorprendere
    la sua bimba credo proprio che con i tuoi consigli posso farcela. grazie!!!

    RispondiElimina
  27. ho scoperto solo ora il tuo blog, mi sei stata utilissima, grazie, verro' spesso a farti visita.

    RispondiElimina
  28. ciao e' la prima volta che visito il tuo blog,cosi' x caso, amo pasticciare e vado sempre alla ricerca di novita', mi sei stata utilissima con i tuoi consigli, vero' spesso a farti visita , ciaoooo!!!!!

    RispondiElimina
  29. Ciao.sono Sarah
    Volevo complimentarmi per i tuoi capolavori e per il blog studiato alla perfezione...
    Vorrei sapere se posso usare i MM rosa e bianchi o solo rosa.
    Dovrei fare la torta con le Winx e quindi se la copertura viene già rosa di suo senza coloranti e' un lavoro Gigi fatto.
    Secondo te può andare?
    Ti ringrazio,a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sarah, certo che può andare, eviti di aggiungere del colorante che c'è già nelle caramelle! Se non sbaglio l'MMF usato in questo post era fatto proprio a partire da caramelle rosa :)

      Elimina
  30. ciao e complimenti bellissimo ed interessante passo passo;-) volevo chiarirmi un dubbio mi sai dire come mai capita spesso che quando faccio torte con mmf una volta che l'ho coperta tutta alla perfezione mi si rompe da sopra tutto il contorno? mi e'capitato anche mentre rivestivo il polistiroloho provato anche a fare l mmf piu spesso ma nulla.ti ringrazio!

    RispondiElimina
  31. ciao volevo chiedere quanta mmf mi serve per:
    ricopire due piani(il 1° 22cm di diametro e 10cm altezza e il 2° 11cm diametro e 10cm altezza)(mmf bianco)
    fare 8 rose medio-piccole(mmf rosso)
    fare un drappo da applicare sul 1° piano (mmf bianco)

    Quanta mmf mi serve?quanta bianca e quanta rossa?
    Quando devo fare le rose se la torta è x il 26?
    Per ottenere un mmf rosso un po scuro(non rosso fuoco)posso usare solo l archemes?
    Grazie:)

    RispondiElimina