venerdì 28 novembre 2008

Torta Amorgos

Care amiche, ultimamente non ho molto tempo da dedicare al blog e alla cucina, nella mia vita stanno avvenendo tanti cambiamenti, che per fortuna porteranno a notevoli miglioramenti, ma che sicuramente mi toglieranno un po' del mio tempo libero, come sta gia' succedendo in questo periodo... Spero comunque di trovare sempre il modo di ritagliare un po' di tempo per dedicarmi alla mia passione culinaria e per condividere con voi i miei esperimenti.
A proposito di esperimenti, sto sperimentando un po' di ricette di crema al burro in modo da trovare un'alternativa valida alla copertura delle torte con MMF. Io adoro il MarshMallow Fondant, ma a volte non si ha il tempo di dedicarsi alla preparazione della pasta e dei soggetti, cosi' sto cercando un'alternativa valida per creare dei begli effetti e semplificarsi un po' le cose... :D
Le creme al burro di solito sono davvero stomachevoli, almeno per il mio gusto personale, ma in realta' ci sono una miriade di ricette e combinazioni e sono sicura che prima o poi ne trovero' una che mi soddisfi.
La ricetta della crema al burro che ho usato questa volta non e' affatto male, anche perche' e' a base di philadelphia e quindi e' meno burrosa e stucchevole di quelle classiche fatte con solo burro e zucchero:

burro 125g
margarina 63g
philadelphia 250g
zucchero a velo 885g
aroma al limone (io uso un paio di gocce di olio essenziale)
un pizzico di sale

Con questa quantita' ho ricoperto e decorato due torte da 26, la prima e' la Torta Amorgos.


Questa torta l'ho preparata per festeggiare lo spettacolo del mio compagno del 15 novembre scorso, qualche giorno fa siamo andati a cena fuori con lo "staff" dello spettacolo ed io ho preparato questa torta, raffigurante l'isola di Amorgos da cui e' nata l'idea dello spettacolo. La torta e' la mia torta allo yogurt farcita con crema pasticcera al pistacchio. E' totalmente coperta di questa crema al burro aromatizzata al limone, solo l'isola e' fatta con una striscia marrone di MMF, ricoperta poi con delle pennellate di acqua e cacao per dare un po' di movimento. Anche il mare ed il nuvolone sono di crema al burro.


Spero che vi piaccia e se conoscete qualche ricetta di crema al burro accetto volentieri suggerimenti!!! ;)

13 commenti:

  1. che bellissima torta!!!
    io uso la crema al burro detta"alla francese",con250g burro,3 tuorli,qualche goccia di estratto alla vaniglia e 150 g zucchero.

    un bacione

    RispondiElimina
  2. è davvero molto bella!!!!!complimenti claudia

    RispondiElimina
  3. E' davvero stupenda....sei proprio un'artista eh?!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. è davvero uno spettacolo!!!mamma mia che bonta!!!bravissima,bacioni imma

    RispondiElimina
  5. è bellissima ma per caso è una specie di cheesecake (lo chiedo perchè dagli ingredienti mi sembrava) però con un tema come decorazione ...bello da di estate ..brava..baci!

    RispondiElimina
  6. @Mirtilla: Ciao Mirtilla, ti ringrazio tanto per questa ricetta, non ho mai fatto creme al burro coi tuorli... ma la usi come copertura?

    @Princicci, @Manu e silvia, @dolci a gogo: Grazie mille ragazze! :D

    @Mary: Ciao Mary, in realtà la torta è una torta normale, la crema col philadelphia l'ho usata solo come copertura e per fare le decorazioni! ;)

    Grazie a tutte!!!

    RispondiElimina
  7. ♫♫♫ Ciao Sarachan, complimenti anche questa torta è stupenda bravissima (-_^) io ancora non mi sono mai cimentata nella crema al burro la temo un pò ma prima o poi mi butto e magari provarò le due versioni con e senza uova (^_^) poi ti saprò dire quale ho preferto (-_^) ciao Sara unbacione e buon weekend ♫♫♫

    RispondiElimina
  8. è una bellissima torta complimenti sbaglio
    amorgos è un isola greca?

    RispondiElimina
  9. La torta é bellissima, come sempre :) ..anche se ci trascurerai un po', sono felice di sentirti entusiasta e piena di nuove prospettive. Bacio!

    RispondiElimina
  10. @May26: Ciao cara, se fai qualche esperimento fammi sapere! ;)

    @Gunther: Ciao Gunther! Finalmente anche un maschietto :P. Ti ringrazio dei complimenti, Amorgos e' un'isola greca dove siamo stati l'anno scorso. Da quell'esperienza il mio compagno ha composto ed ideato uno spettacolo di musica e teatro: Amorgos (note di viaggio per voci e suoni). E per festeggiare l'occasione ho fatto questa torta!
    A presto!

    @Nightfairy: Ciao carissima, ti ringrazio tanto per le tue parole! Ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  11. Ciao Sara,
    volevo chiederti una piccola cortesia...
    Potresti postare il procedimento della tua crema di copertura al philadelphia? Dalle foto mi sembra bella soda, potrebbe essere una buona alternativa alla glassa reale, per evitare di usare albumi crudi?
    O si tratta di cose completamente diverse?
    Help me! Grazie in anticipo per la risposta
    e tanti complimenti per le tue torte!
    Ciao, Maria

    RispondiElimina
  12. @Maria: Ciao Maria, la glassa reale e la crema al burro sono due preparazioni molto diverse e secondo me la glassa reale non e' adatta a ricoprire torte intere, anche perche' indurisce. Io la uso solo per fare piccole decorazioni. Il procedimento per fare la crema al burro e' banale: prendi il burro morbido, lo amalgami bene e aggiungi lo zucchero a velo un po' alla volta, continuando a mescolare con le fruste. La consistenza e' bella compatta, inoltre questo tipo di crema si mantiene a lungo anche fuori dal frigo e sulla superficie fa una specie di crosticina sottilissima pur rimanendo morbida dentro. Non ho ancora messo il procedimento completo perche' sono in fase sperimentale, la mettero' quando trovero' una ricetta che mi soddisfi al 100%!
    A presto!

    RispondiElimina
  13. Ciao Sara,
    ti chiami a metá come mé, io mi chiamo Sarabella.
    In rete sono conosciuta come Orchidea2002.
    Volevo farti i complimenti per il tuo Blog: é a dir poco bellissimo!! Spieghi le cose molto bene, e hai tantissime idee. Davvero Brava!!
    Vorrei lanciarmi nei MMF, ancora ho tentennnato, ma ora ho meno dubbi. Proveró di sicuro.
    Io ho un Blog di cucina che si chiama "Sapori e Dolce Vita", questo é l'indirizzo nel caso vorresti venire a trovarmi: http://orchidea2002.giallozafferano.it

    P.s.: Mi sono segnalata il tuo sito nei miei preferiti perché mi piace davvero tanto!!!...
    Un caro saluto e a presto.

    RispondiElimina