domenica 12 febbraio 2012

Torta chic con rose a nastro

Care amiche,
tra qualche giorno è San Valentino e tra qualche altro giorno ancora sono 6 anni che il mio amore ed io stiamo insieme e condividiamo tutto. E allora ecco qui una tortina fatta con tutto il mio amore per il mio maritino!


Stavolta ho sperimentato tutte ricette nuove e sono davvero soddisfatta, e anche uno stampo nuovo comprato tempo fa che ha fatto il suo lavoro, sono contenta! E poi questa combinazione di colori mi piace tantissimo, voi cosa ne pensate?


Red Velvet Cake


Ingredienti
250 gr. Farina 00
½ cucchiaino di sale
15 gr di cacao amaro
115 gr. di burro a temperatura ambiente
300 gr. di zucchero
2 uova
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
240 ml di latticello (in alternativa, 120 ml di yogurt alla vaniglia e 120 ml di latte; oppure 230 ml di latte e 10 ml di succo di limone, lasciar riposare mezzoretta)
colorante alimentare rosso
1 cucchiaino di aceto bianco
1 cucchiaino di bicarbonato


Procedimento
Setacciare gli ingredienti secchi, farina e cacao, aggiungere il sale e tenere da parte.
In una ciotola mettere il latticello ed unire il colorante. Per la quantità di colorante, dipende molto dal tipo di colorante che usate. Io ho usato il Red Extra della Sugarflair e secondo me mezzo cucchiaino è più che sufficiente. Bisogna considerare che il colore verrà scurito un po' dalla presenza del cacao e soprattutto dalla cottura.
Montare il burro morbido fino a farlo diventare una crema, aggiungere lo zucchero e montare per qualche minuto. Aggiungere l'estratto di vaniglia. Quindi incorporare le uova una alla volta. Infine incorporare gli ingredienti secchi ed il latticello alternandoli.
In una tazzina mettere un cucchiaino di bicarbonato ed un cucchiaino di aceto, subito reagiranno facendo una schiuma, aggiungere immediatamente al composto.
Mettere il composto in una teglia imburrata ed infarinata da 26 cm e cuocere in forno statico preriscaldato a 175 gradi per circa 40 minuti, come sempre vale la prova stecchino. Una volta sfornata lasciare raffreddare nella teglia una decina di minuti, quindi sformare e lasciar raffreddare su una gratella.



Per la farcitura ho preparato un topping che volevo provare da tempo e che mi ha assolutamente conquistata. La cosa fondamentale è usare un burro buono. Il mio preferito è il burro Occelli, ma non sempre riesco a trovarlo. Anche il Soresina non è male.
Questa crema può stare fuori dal frigo ed è adatta anche per essere usata sui cupcake.


Philadelphia Buttercream

Ingredienti
250 g di burro a temperatura ambiente
3 cucchiai di latte
400 g di zucchero a velo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
160 g di Philadelphia
½ cucchiaino di sale

Procedimento
Montare il burro per qualche minuto, aggiungere il latte, l'estratto di vaniglia, poi lo zucchero a velo un po' per volta. Quando il composto è cremoso aggiungere il sale ed il philadephia e montare per qualche minuto.


Per la decorazione, ho ricoperto la torta con pasta di zucchero verde acqua, ho aggiunto un cuore al centro color rosa chiaro ed ho fatto delle righe con la glassa reale rosa. Questo tipo di decorazione con la glassa reale mi piace molto, devo dire che pensavo fosse più difficile da fare, e invece dopo un paio di prove è venuta bene, sono contenta!


Ho fatto poi le rose a nastro, era tanto tempo che non le facevo, e hanno qualcosa nella forma che mi è sempre piaciuto. Inoltre sono veramente rapide da fare! Infine ho aggiunto qualche micro rosellina qua e là ed un fiocco, sempre in pasta di zucchero.




Come vi dicevo ho usato uno stampo particolare, si chiama Heart Tasty-Fill Pan della Wilton. Lo stampo è composto da 2 teglie, bisogna cuocere le due torte separatamente (ho fatto quindi doppia dose di Red Velvet), quindi bisogna mettere la farcitura nelle due metà ed infine ribaltare la torta superiore, con decisione, su quella inferiore. Tagliando la torta si avrà questo bellissimo effetto della farcitura a forma di cuore. Carino vero?


Un bacione, alla prossima! <3

29 commenti:

  1. <3 è bellissima!!!!!!

    RispondiElimina
  2. La torta e' stupenda e molto chic, Sara, bravissima come sempre.
    E quello stampo sara' mio presto, lo sento ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Stefania! Lo stampo è bello, ma le ricette allegate non mi piacciono molto e non si capisce quanto impasto mettere... Alla fine ho visto che corrisponde più o meno ad una torta da 24 cm, giusto per regolarsi con la quantità di impasto, la prima volta ne ho messo troppo poco e non è venuta...
      Baci

      Elimina
  3. bellissima, anche io avevo intenzione di fare qualcosa simile, ma senza lo stampo, scavando la torta, che dici verrà bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo so, forse è un po' complicato scavarla... prendi spunto dalla forma di questi stampi, magari ti può essere utile! Fammi sapere se ce la fai!

      Elimina
  4. Incantata..piacevolmente!!! :-)

    RispondiElimina
  5. non ho ben capito come hai fatto a fare il cuore al centro della torta.. hai messo la farcitura spandendola normalmente su tutta la torta o va concentrata al centro????
    La FEde =^.^=

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao FEde, allora, con i due stampi vengono fuori due torte "scavate", dove dentro ci va la farcitura, solo nella parte scavata. Quando poi le unisci viene fuori il cuore! Troppo bello!

      Elimina
  6. adoro le rose fatte così...bravissima!
    Ho sempre visto quello stampo ma mi chiedevo "come fa a funzionare?!?!? impossibile!" ora so che SI PUò FARE!

    Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, si può, ci vuole un impasto un po' consistente, non troppo soffice, altrimenti la forma a cuore si può deformare un pochino...
      Grazie!

      Elimina
  7. Mamma mia! SUPER-CHIC!!!
    Il cuore in mezzo poi...
    Fenomenale!
    Buona domenica

    RispondiElimina
  8. Spettacolo!! Io adoro la red velvet e vedo che usi la ricetta originale (ogni tanto sul web si vedono ricette di red velvet col lievito e/o senza latticello...mah). Poi il particolare del cuore è fantastico. Adoro le tue torte perchè non sono solo decorazioni su una base, ma un tutt'uno di bontà e bellezza! CIAO buona notte

    RispondiElimina
  9. Impresionante, es verdaderamente espectacular.
    besos

    RispondiElimina
  10. Che bello l'effetto di questo stampo! Mi sono sempre chiesta come si facesse questo effetto che ho visto anche su delle pubblicità...grazie per aver condiviso con noi la tua scoperta!!
    A presto
    laura

    RispondiElimina
  11. ma è stupenda!! bellissima fuori e stupenda dentro!!! mi piace tantissimo!!!

    RispondiElimina
  12. Bellissima e originale ,dopo la torta a scacchi proverò la torta con il cuore grazie del consiglio un bacio!!

    RispondiElimina
  13. bella! Ho sperimentato subito la buttercream per una torta di San Valentino - anch'io ho sempre temuto l'effetto troppo dolce. Devo dire però che ho messo meno zucchero e ho "abbondato" con il philadelphia. Secondo me il giorno dopo è anche meglio. Però non sono sicura che possa stare fuori dal frigo...io per non rischiare l'ho tenuta comunque al fresco

    RispondiElimina
  14. Meravigliosa!!! Davvero bella! Poi adoro la red velvet col cheese filling! Solo che ormai ho provato svariati coloranti, ma non viene mai un bel rosso che mi soddisfi, nonostante abbondi parecchio nelle dosi. Ho tentato con alcune marche, sia liquido che in gel. Quello che usi tu è in gel oppure in polvere? (Stasera provo a fare la Cotton Soft Japanese cheesecake!). Ciao-ciao

    RispondiElimina
  15. http://dolcemari.blogspot.com/2012/02/il-mio-primo-premio.html

    Ciao Sara ho assegnato l tuo blog il premio Cake Blog di qualita'!

    Buona serata

    RispondiElimina
  16. ciao =) ho comprato la teglia fatta a forma di cuore! dovresti spiegarmi 2 cosette...x prima cosa come fa a venire un cuore se è rotondo il centro?? e seconda cosa quando la devo mettere la glassa?? grazie mille! irene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Irene, mi sembra strano che sia rotondo al centro, le mie teglie le vedi nella foto più sopra. Cuoci le torte normalmente, le lasci raffreddare e poi ci metti la farcitura, come per qualsiasi altra torta. Mi raccomando scegli una farcitura abbastanza compatta, non troppo liquida altrimenti la forma a cuore non regge.
      Fammi sapere :)

      Elimina
  17. STUPENDISSIMA!!!!!!!!!!!!!COMPLIMENTI DAVVERO!!!!!

    www.colazionedafrenca.com

    RispondiElimina
  18. Ciao, complimenti!! Questa torta è meravigliosa nella sua semplicità ed eleganza! Ho intenzione di decorare così la torta per l'anniversario dei miei :)) Potresti dirmi come hai realizzato questo bel colore verde acqua della pdz di copertura?!l'hai creato tu? Per il fucsia delle rose invece immagino colorante fucsia..?!
    Perdona le domande un po' banalotte ma sono alle prime sperimentazioni e mi sto inoltrando piano piano in questo dolcissimo hobby! :D

    RispondiElimina
  19. ciao,la torta è bellissima!!!Ho provato ad acquistare lo stampo,ma sul sito della wilton è impossibile comprarlo,mi dice prodotto esaurito!!!Aiuto!!Mi dite dove potrei trovarlo?Io abito a Como!Grazie in anticipo!!!Lilli

    RispondiElimina