venerdì 3 settembre 2010

Crema Diplomatica

Per la preparazione della prima torta decorata nella nuova casa, ho preparato la crema diplomatica. Questa crema è molto semplice, è composta da crema pasticcera alla vaniglia e crema chantilly, che non è altro che panna montata, con l'aggiunta di zucchero a velo (5 parti di panna ed 1 di zucchero a velo).


La quantità di crema pasticcera deve essere il doppio della quantità di panna montata. La crema pasticcera deve essere fredda e poi bisogna incorporare la panna montata un poco alla volta, aggiungendo la panna alla crema in più riprese, con movimenti dal basso verso l'alto.


La consistenza mi piace molto, perchè risulta compatta a sufficienza per essere usata con il sac a poche ma molto morbida e soffice. E poi è veloce e semplice da fare. Oltre che talmente buona che per poco mio marito non la finiva e non me ne rimaneva più per decorare la mia torta ;)
A presto con la ricetta della torta! :D

7 commenti:

  1. che bella crema :)

    RispondiElimina
  2. ciao bellezza, vedo che stai cominciando ad ingranare x bene!! ottima questa crema, è un jolly buonissimo!

    RispondiElimina
  3. Finalmente si riparte a farsi gli occhi con i tuoi capolavori! ^^ NOn vedo l'ora di scoprire cosa decorerà questa crema.. :P
    Ciao, un salutone e un buon week end a te e il maritino (giustamente) goloso!

    RispondiElimina
  4. ciao gioia..
    finalmente un pò alla volta vedo tutte...buona questa crema annoto..
    ciao da lia

    RispondiElimina
  5. adoro la diplomatica, unita ai frutti di bosco poi impazzisco proprio... non ti fermi più ora che hai il tuo nuovo regno eh? :)

    RispondiElimina
  6. Grazie mille a tutte! Ho appena postato la Crostorta in cui ho usato questa ricetta!

    RispondiElimina