giovedì 9 dicembre 2010

Fiorellini semplici e realistici passo passo

Come promesso nel post dei miei Cherry Blossom bites, ecco il post con il passo passo per fare dei fiorellini semplici ma realistici con il fondente. La pasta più adatta per fare i fiori è senza dubbio la Flowerpaste, ma si ottengono buoni risultati anche con gli altri tipi di Fondant.


La cosa fondamentale è stendere la pasta il più sottile possibile, deve essere quasi trasparente.


Con una semplice formina a fiore intagliamo i fiorellini. La Flowerpaste secca rapidamente, quindi è meglio mettere i fiorellini già tagliati sotto della pellicola o in una cartellina di plastica, in modo che non passi l'aria. E la pasta inutilizzata è bene raccoglierla subito e metterla via per evitare di sprecarla.


Con un attrezzino arrotondato bisogna poi assottigliare ancora di più i petali, possibilmente appoggiandosi a qualcosa di un po' morbidino. Io uso quel quadratino rosa di gommapiuma sottile che è fatto apposta, ma va bene anche una presina morbida e liscia. I petali non verranno tutti uguali, ma è proprio qui che si dà un aspetto più naturale e realistico al fiore.
Se i fiori sono un po' più grandini di quello nella foto, fare pressione anche nel centro per far posto ai pistilli, come si vede nelle foto sotto.


Ripetere su tutti i fiorellini e lasciarli seccare. Una volta asciutti si possono creare le sfumature coi coloranti. I migliori coloranti per queste operazioni sono secondo me quelli in polvere (in particolare i Sugarflair Blossom Tints), usati direttamente sulla decorazione senza nemmeno essere diluiti, ben sfumati con un pennellino, aggiungono quel poco di colore che rende tutto più naturale.


Infine, volendo si possono creare i pistilli con della glassa reale, o anche con altro fondente, a seconda della forma del fiore che stiamo facendo.


Eccoli qui tutti insieme, ne ho fatti più grandi e più piccoli, per rendere tutto più realistico:

Una volta finiti, possiamo conservarli in una scatola di latta a lungo e usarli quando ne abbiamo bisogno. Io ne ho usati una parte nei miei Cherry Blossom bites, gli altri aspettano lì nel cassetto di essere usati per qualche altra creazione :)


Spero che questo passo passo vi sia piaciuto e possa esservi utile!
Alla prossima!

19 commenti:

  1. io non posso altro che guardare...non mi riesce fare queste spettacolari decorazioni...
    complimenti davvero..
    baci da lia

    RispondiElimina
  2. Spettacolare, bravissima Sara sono stupendi!!
    Complimenti un bacione Anna

    RispondiElimina
  3. Grazie per i tuoi passo passo, sono sempre utilissimi!

    RispondiElimina
  4. Che roba.... Spettacolari! O.o
    Sayuri

    RispondiElimina
  5. Sara non smetterò mai di dirti quanto sei brava!!!!...complimenti davvero!...sono meravigliosi questi fiorellini!!! ^_^

    RispondiElimina
  6. Grazie...grazie.....stai diventando una piacevolissima droga per chi comne me ha voglia di imparare!!!Grazie, BAci, Flavia

    RispondiElimina
  7. Ma che carini questi fiori.
    Sei troppo brava! Io ho cominciato a dedicarmi al MMF e alle torte decorate da quando ho scoperto il tuo blog!
    Buona giornata,
    Eli

    RispondiElimina
  8. sono bellissimi!! *__* ma tutti quegli ingredienti strani x la pasta dove si comprano? non li ho mai nemmeno sentiti nominare! XD

    RispondiElimina
  9. Mi è piaciuto sì! generoso da parte tua condividere la cosa...a veder le tue mani sembra semplice! :)
    chissà che combinerei! cmq grazie per tutte le dritte!

    RispondiElimina
  10. Che belli questi fiorellini davvero brava!!!

    RispondiElimina
  11. ciao,
    mi chiamo Iris e ti seguo da tanto tempo. io studio ma come te mi sono avvicinata piano piano al mondo della pasticceria e mi piace sempre di più.. e mi sto perfezionando...
    volevo chiederti quanto tempo si conservano questi fiorellini da parte!
    (adoro la tua glassa al cioccolato lucida a specchio!:P)
    grazie mille!
    un saluto
    Iris

    RispondiElimina
  12. Ciao,
    complimenti per tutto e per questo tutorial chiarissimo!
    Da oggi ti seguoo

    ti aspetto nel mio blog
    http://piccolimorsidisogno.blogspot.com
    Carolina

    RispondiElimina
  13. Grazie per il tutorial, ieri sera mi ci sono cimentata e il risultato è stato fantastico, finalmente ho fatto dei fiori di cui vado soddisfatta!
    http://www.flickr.com/photos/anija/7977942467/

    RispondiElimina
  14. sono d'accordo con te anijà,ciao Jesica

    RispondiElimina
  15. ancke tu sei bravissima Sarachan,ciao Jesi

    RispondiElimina